Il Listone – Agosto 2014

Bene giovani donne e giovani uomini, anche questo mese lo abbiamo portato a casa. Oggi per me è giornata di lutto nazionale. Domani infatti riprendo il lavoro e scommetto entrambe le mie tette che i voti di settembre saranno terribilmente più bassi di quelli di questo mese; capitemi…. avrò bisogno di sfogare le frustrazioni lavorative.

Mi sono appena imbottita di pizza ed ora fatico a connettere.
Ovviamente non ho concluso la discutibile serie di riletture di libri che hanno segnato la mia vita, quindi continueremo nei prossimi mesi (per la vostra incommensurabile gioia).

Problema 1:
Sono due mesi che cerco di leggere Blood Catcher senza alcun successo.
Sono a pagina 20, più o meno, e non riesco ad andare avanti. Continuerò ad impegnarmi, sperando di superare lo scoglio della noia e potermi tuffare nel mare di meraviglia che la maggior parte dei lettori ha decantato.

Bando alle ciance, ecco le mie letture agostane.

– Ferite _  Miss Black  6,5
– Un Amore Inaspettato _ Mary Balogh  6,5
– Peccati Originali _ Ayzad  7,5
– Il Dandy della Reggenza _ Georgette Heyer  7,5
– Il Signore degli Anelli _ J.R.R. Tolkien   10
– Tu e Nessun Altro _ Julie Garwood  6
Come Nessun Altro _ Julie Anne Long    8
– Lo Straniero _ Maggie Osbourne    5
– Capitan Selvaggio _ Julie Anne Long    5
– Ballando Con il Fuoco _ Edy Tassi    6 meno
– Un Signor Gentiluomo _ Candice Hern   5
– Amore Indomabile _ Elizabeth Lowell   5
– Tu Mi Appartieni _ Madeline Hunter    8
– Qualcosa di Meraviglioso _ Judith McNaught  7,5 a Gennaio, oggi 8 (durante le ferie sono sensibilmente più buona)

Problema 2: ultimamente incappo solo in libri di merda.
Urge il vostro aiuto.
Ho bisogno di un romance, rigorosamente storico, che sia appassionante, erotico, interessante, con un personaggio maschile da urlo e che mi faccia godere come un riccio.
Contattatemi e consigliatemi.
Attendo i vostri consigli con ansia.

Ora vado su amazon a cercare un libro per il mio viaggio in treno di domani. Fatemi gli auguri.

Poschina

Annunci

23 thoughts on “Il Listone – Agosto 2014

  1. hai letto la serie Beyond di Emma Holly? solo due titoli (sempre sia lodata), Oltre l’innocenza e Oltre la seduzione. Ricordo che mi erano piaciuti. Così come Lezioni di seduzione di Emma Wildes. Probabilmente nei miei pensieri le Emme hanno un loro perchè 🙂
    E poi la trilogia Dangerous di Lisa Marie Rice (però sono contemporanei) con Amanti pericolosi, Segreti pericolosi e Passione pericolosa. Belli tosti. Se me li ricordo è perchè mi erano piaciuti, altrimenti rimuovo.

    Comunque questo mi sembra un periodo di vacche magre per il romance storico eh?
    Buone letture ovunque approderai 🙂

    Mi piace

    • Lezioni di seduzione l’ho letto e mi è piaciuto un sacco, ma della stessa autrice ho amato incondizionatamente “Una Proposta Indecente”. Se non l’hai ancora fatto leggilo perchè merita.

      I primi due che mi hai segnalato, non li trovo in formato Kindle. Li dovrò raccattare tramite i mercatini online, ma devo aspettare un attacco di buona volontà… intanto me li sono segnati tutti e due.

      La trilogia mi ha sempre attirato, ma non ero sicura fosse il mio genere, tuttavia le darò una possibilità. Il primo è Amanti pericolosi?

      Grazie mille per i consigli, sono graditissimi !!!!

      Mi piace

  2. Come ho fatto a dimenticarmi di Proposta indecente???!!! E’ bellissimo! Non capisco perchè non pubblicano più la Wildes.
    I titoli della Rice te li ho scritti in ordine di lettura, quindi sì il primo è Amanti pericolosi.
    Sempre della Rice contemporanei la serie Midnight: Mezzanotte è l’ora, Mezzanotte arriverà, A mezzanotte un angelo
    Continuo con i consigli per gli acquisti anche se mi sento Maurizio Costanzo e non è un bel sentire 🙂
    La This Man Trilogy (contemporaneo) l’hai letta? patologia allo stato puro: La confessione, La Punizione, Il perdono, L’attesa (novella).
    Negli storici a me è piaciuta un sacco la trilogia, per ora monca, di Lisa Valdez: Il mio nome è Passion e Nessuna più di te, ma temo che non siano in kindle.
    In kindle c’è la serie (storico) delle sorelle Albright di Jess Michaels: Più di un desiderio, Seduzioni pericolose, Niente di proibito e lo spin-off Nessun tabù
    Se poi vuoi leggere un romanzo storico divertentissimo ti consiglio Scandalo di Amanda Quick, ovviamente in cartaceo.

    Come vedi nello storico in digitale c’è davvero poco che valga la pena 😦

    Io ultimamente ho letto Jaguarà e non mi è piaciuto affatto. Per non parlare del romanzo di Elizabeth Anthony “Tu sei mia” (colpa delle recensioni sul web) con cui ho toccato il fondo. Ci sarà pure il sequel ma io penso di fuggire a gambe levate.

    Invece ti consiglio “Antony” di Sylvia Kant, lo puoi scaricare gratis qui:
    http://www.romanzigratissylviakant.com/

    E’ decisamente molto forte, confesso che io ho saltato a piè pari la lettura di alcune parti perchè in fondo sono un tenero fiorellino. La storia però è intrigante e ci sarà un seguito.

    Per quanto mi riguarda e grazie alla tua rispolverata inizio la rilettura di Qualcosa di meraviglioso, nell’attesa dell’ultimo dei Chicago Stars.

    Fine dello sproloquio 🙂

    Mi piace

    • ahhahahahha
      Ma che Costanzo !!! Era proprio quello che volevo… un sacco di indicazioni per le prossime letture.

      Concordo sulla Wildes, chissà come mai non hanno pubblicato nient’altro. Io Proposta Indecente l’ho proprio adorato. Prima o poi me lo rileggo con calma 😛

      Sto leggendo Antony e devo dire che mi piace un sacco, al momento non ho trovato nulla da ridire, scorre bene la storia è interessante…. vedremo come procede.

      Ma la saga Chicago Stars è quella della Phillips che ho massacrato?

      Mi piace

  3. Il cavaliere d’inverno di Paullina Simons….è un romance con una buona dose di erotismo ed è ambientato durante la seconda guerra mondiale nella russia appena invasa dai tedeschi…continua con Tatiana e Alexander e Il Giardino d’estate. Altrimenti c’è l’infinita saga di Claire Randall scritta da Diana Gabaldon. 🙂

    Mi piace

    • Ciao Martina, grazie per i consigli.
      Domandone.
      Mi ha sempre attirato la saga della Simons ma temevo fosse noiosa. Mi assicuri che non lo è? Ho molto bisogno di essere coccolata e rassicurata in questo periodo 🙂

      Per quanto riguarda la Gabaldon mi è stata consigliata da tante persone ma temo di rimanere impantanata nella saga, in spasmodica attesa dei vari capitoli. Lo sto già facendo con tre saghe diverse e sto impazzendo, anche perchè a distanza di un anno fatico a ricordarmi cosa era successo nel libro precedente e va a finire che mi perdo i pezzi 😦
      Però mi incuriosisce molto.

      Se ti vengono in mente altre perle da consigliarmi sono sempre pronta a prendere appunti 🙂

      Mi piace

      • Ciao a te…figurati 🙂
        Vedo che qualcuna ti ha risposto prima di me e quindi non mi resta che confermare… La saga è davvero molto bella, la storia (in questo caso anche nel vero senso del termine) è cosí forte e presente che ti coinvolge anche nelle parti un pò più trascinate o pesanti 😉

        Mi piace

  4. Il Cavaliere d’Inverno non è assolutamente noioso, e la saga della Straniera per quanto lunga non ti lascia con finali troppo aperti e inconcludenti. Insomma non si impreca in aramaico e non si maledice l’autrice più di tanto!

    Mi piace

  5. ma noooooooooooo! hai massacrato i Chicago Stars???? ti odio ahahahahaah
    ma ne hai letti solo due? non hai letto Un piccolo sogno? dai non sono così male, lei scrive bene, è divertente e sa anche come strappare la lacrimuccia al bisogno. Io li ho trovati perfetti per un po’ di relax, molto meglio di tante cagate che mi passano per libri “frizzanti”, come ad esempio Seduzione Deliziosa di Tara Sivec che ho mollato dopo le prime venti pagine. Un incubo.

    Hai già letto L’amore è un difetto meraviglioso di Graeme Simsion? Storia d’amore dal punto di vista di un uomo affetto da sindrome di Asperger. Troppo bello.

    nemmeno io ho ancora letto la saga del Cavaliere d’inverno etc., è sempre in lista d’attesa e ogni volta perde posizioni rispetto ad altri a cui do la precedenza, forse perchè pavento le storie ambientate in quel periodo. Boh

    Mi piace

    • ahahhahahah
      ho letto solo Heaven, Texas e Il lago dei desideri.
      Non li ho trovati orribili ma non mi hanno fatta impazzire.
      Tuttavia proverò a leggere qualcos’altro, hanno il grande pregio di essere scritti in modo fluido e alcune situazioni sono originali e divertenti.

      Temo però che non siano proprio il mio genere…..

      L’amore è un difetto meraviglioso è nella mia wishlist da tempo quindi prima o poi lo leggerò 😉

      Mi piace

  6. ciao .. con il cavaliere d’inverno mi state incuriosendo molto …^_^

    per la straniera (della gabaldon) confermo che è lunghissima (in italia siamo al 13° libro) … ma ti consiglio di leggere almeno i primi due (il primo tra l’altro potrebbe essere persino autoconclusivo ed inoltre è quello più “succulento” ^_*) ……… inoltre ti informo che stanno facendo anche una serie televisiva che sta andando in onda in america .. sono al 4° episodio (in rete trovi le puntate con i sottotitoli).

    ci sarebbero anche i libri della J.R.Ward .. (oltre alla saga del pugnale della confraternità ..vampiri e compagni .. naturalmente tutti “issimi” .. ricchissimi, bellissimi, ma soprattutto cazzutissimi !!) ci sono alcuni romanzi contemporanei che mi sono sembrati carini.

    Io ho appena finito di leggere: Mr Sbatticuore di Alice Clayton … non è di sicuro un capolavoro ma ci sono stati un paio di passaggi che mi hanno fatto ridere e quando un libro mi diverte così lo metto comunque nei miei preferiti ^_* (.. mi riferisco per esempio allo stupendo gatto che si innamora della “miagolina” ). E’ un romanzo rosa contemporaneo, scritto soprattutto dal punti di vista di lei ma poi la scrittrice inserisce dei sms tra i protagonisti, cosa che ho trovato molto simpatica. …. …. se lo leggi fammi sapere il tuo parere. .. ah, dimenticavo, naturalmente lui è un altro “issimo”.

    Mi piace

    • Ho letto Mr. Sbatticuore in inglese (lo trovi come Wallbanger) e ho provato a rileggerlo in italiano ma ho odiato come lo hanno tradotto, quindi ho mollato il colpo.

      La straniera ormai lo leggerò di sicuro.. spero di non morire prima che finisca la serie 😉
      Mi informo subitissimo sulla serie TV…. sono una drogata di telefilm 😀

      Mi piace

  7. Grazie per il sito, questo week-end ci do dentro alla grande !!!!!

    Io l’inglese non lo so benissimo ma qualche libro l’ho letto… e un po’ come per i film, con la traduzione perdono sempre, in alcuni casi è quasi irrilevante, ma in altre situazioni conta tanto. Un esempio è proprio Wallbanger che in inglese ha uno stile davvero originale ed estremamente brioso, la traduzione un po’ banale lo rende meno brillante e soprattutto si sono persi tutti i doppi e tripli sensi che facevano della versione originale una piccola perla di divertimento.

    Mi piace

  8. Ho finito di leggere un romanzo che mi è piaciuto da matti! Trentanni e li dimostro, di Amabile Giusti. Consigliatissimo. Della stessa autrice bello anche L’Orgoglio dei Richmond.

    ciao bella 🙂

    Mi piace

    • Hai letto quello uscito il 9 settembre o la versione precedente?
      Io ho letto quello vecchio, pubblicato in self publishing, ma non ancora quello ri-editato da Mondadori.

      Pensavo di leggerli entrambi e fare un confronto…
      se trovo il tempo 😉

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...